Visita i nostri canali social

Quali sono le patologie potenzialmente trattabili tramite adroterapia

Metastasi singole da: Rene, Melanoma (mucose/cute), Sarcoma

Homepage Patologie trattabili Metastasi singole da: Rene, Melanoma (mucose/cute), Sarcoma

Vuoi sottoporci il tuo caso? Clicca QUI

La metastasi è un fenomeno che avviene nel momento in cui le cellule tumorali migrano, attraverso il sangue o i vasi linfatici, dalle zone in cui si sono formate ad altre parti del corpo. La capacità di metastatizzare è una caratteristica che appartiene solamente ai tumori maligni, mentre nelle forme tumorali benigne ciò non avviene.

Durante il processo quindi le cellule metastatiche di un tumore maligno primario intaccano altri organi o tessuti fino a formare nuovi tumori secondari. Lo sviluppo della metastasi però dipende da diversi fattori come la tipologia di tumore originario, gli organi coinvolti e la vicinanza a vie di diffusione. Nella maggior parte dei casi i tumori metastatici tendono a mantenere alcune caratteristiche del tumore primario da cui derivano.

Le metastasi si sviluppano solitamente nelle fasi più avanzate della malattia e sono responsabili del 90% delle morti per cancro. Questo perché generalmente le metastasi non sono curabili, sebbene nella maggior parte dei casi possano essere tenute sotto controllo.

Il trattamento delle metastasi ha anche lo scopo di ridurre i sintomi della malattia, al fine di migliorare la qualità della vita del paziente, e di precludere al tumore metastatico la possibilità di diffondersi in altre sedi del corpo.

Trattare i tumori metastatici può essere un processo difficile in quanto molte metastasi tendono a resistere ai farmaci e/o ai trattamenti radioterapici classici. Per questo spesso nella cura di determinate neoplasie derivate da metastasi viene impiegata l’adroterapia.

Metastasi da Rene

Il Tumore al rene è una neoplasia che origina, nella maggior parte dei casi, dalle cellule sulle pareti dei tuboli renali che compongono i nefroni. Solitamente colpisce solamente uno dei due reni, sebbene siano state riscontrate forme bilaterali, ovvero che si manifestano in entrambi i reni.

Nella forma maligna, il Tumore al rene può dar luogo alle seguenti metastasi:

  • Surrene
  • Linfonodi 
  • Polmone
  • Fegato
  • Ossa
  • Cervello
  • Milza
  • Colon
  • Cute

Metastasi da Melanoma delle mucose e/o della cute

Il Melanoma è una forma tumorale che origina dai melanociti, cellule presenti nell’epidermide e in altri tessuti come le mucose e l’occhio. A seconda di dove è localizzato il tumore, il melanoma si divide in:

  • Melanoma cutaneo
  • Melanoma intraoculare
  • Melanoma mucosale

Nella forma maligna, il Melanoma può dar luogo alle seguenti metastasi:

  • Linfonodi
  • Cute
  • Polmone
  • Cervello
  • Ossa
  • Fegato

Metastasi da Sarcoma

Il Sarcoma è un tumore che origina nei tessuti connettivi, può quindi interessare:

  • Muscoli
  • Ossa
  • Cartilagine
  • Tendini
  • Strati profondi della pelle
  • Vasi sanguigni
  • Vasi linfatici
  • Nervi
  • Legamenti
  • Tessuto adiposo

Queste neoplasie possono insorgere in qualsiasi parte del corpo, al punto che attualmente sono state individuate oltre 100 tipologie diverse di Sarcoma, che vengono distinte in tre categorie:

  • Sarcomi ossei
  • Sarcomi dei tessuti molli
  • Tumori stromali gastro-intestinali

Nella forma maligna, i Sarcomi possono dar luogo principalmente a metastasi al Polmone, sebbene le cellule metastatiche possano raggiungere facilmente tutte le altre parti dell’organismo.

Trattamento delle Metastasi singole da Rene, Melanoma (mucose/cute), Sarcoma

Il trattamento di queste lesioni, se opportunamente inquadrate dal punto di vista multidisciplinare, può avvalersi di un trattamento radiante con Adroni.

  • Azienda con sistema di gestione per la Qualità Certificata
  • Centro registrato in QuESTIO, la mappatura dei soggetti attivi nel campo della ricerca e dell'innovazione
  • Lombardia Life Sciences
  • ESTRO Institutional Member 2019