Visita i nostri canali social

Alimentazione e prevenzione per la salute della donna

Alimentazione e prevenzione per la salute della donna

La terza Giornata nazionale della salute della donna promossa dal Ministero della Salute ha indicato come priorità, oltre al contrasto alla violenza, la corretta alimentazione e la prevenzione

Homepage Notizie ed eventi Alimentazione e prevenzione per la salute della donna

08 mag/18

 

Con incontri, convegni e screening gratuiti in oltre 150 strutture ospedaliere in tutta Italia è andata in scena il 21 aprile la terza Giornata nazionale della salute della donna promossa dal Ministero della Salute e dalla Fondazione Atena onlus impegnata nel promuovere la ricerca nelle neuroscienze.

Quest’anno l’attenzione si è concentrata sul tema della violenza sulle donne, che presenta numeri allarmanti evidenziati dall’Istat (in Italia il 31,5% delle donne tra i 16 e i 70 anni ha subito una qualche forma di violenza fisica o sessuale nel corso della propria vita), e sul contrasto dei disturbi dell’alimentazione che colpiscono circa 3 milioni di italiani, per il 95,9% donne.

C’è stato spazio per sottolineare l’importanza della prevenzione oncologica: oggi in Italia sono attivi 3 programmi di screening gratuiti sui tumori del seno, della cervice uterina e del colon retto, grazie a cui si eseguono in un anno circa 6 milioni di test di accertamento (dati 2015) per verificare lo stato di salute delle persone e intervenire in modo tempestivo con una diagnosi precoce. Alla Giornata hanno partecipato con attività di informazione e sensibilizzazione diverse associazioni e realtà impegnate nella lotta ai tumori come Alleanza Contro il Cancro, a cui CNAO aderisce da quest’anno.

  • Azienda con sistema di gestione per la Qualità Certificata
  • Centro registrato in QuESTIO, la mappatura dei soggetti attivi nel campo della ricerca e dell'innovazione
  • Lombardia Life Sciences
  • ESTRO Institutional Member 2019