2017

2017 (28)

Nel 2017 è cresciuto di oltre il 40% il numero di pazienti trattati con adroterapia per tumori non trattabili con la radioterapia ai raggi X e la chirurgia. Erminio Borloni, presidente CNAO: “Il nostro obiettivo è completare il centro con 2 nuove sale per il trattamento con protoni”

Last modified on Viernes, 22 Diciembre 2017 12:07

Daniela Abbatantuono e Cristina Agazzi, fondatrici dell’associazione Fra Parentesi, che sostiene le donne colpite dal cancro, ci raccontano come è possibile coniugare la lotta con la malattia con le cose più importanti della vita come la famiglia, l’amicizia e i figli.

Last modified on Martes, 19 Diciembre 2017 10:21

Stefano Bandiera, medico chirurgo dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, spiega come si affrontano i tumori delle ossa più aggressivi e complessi grazie alla chirurgia e alle terapie avanzate come l’adroterapia

Last modified on Viernes, 15 Diciembre 2017 18:36

Alcuni tumori sono resistenti alla radioterapia tradizionale, che utilizza raggi X e fotoni, e non possono essere rimossi chirurgicamente perché troppo vicini a tessuti sensibili. In Italia è disponibile un metodo innovativo in grado di curarli, che il Ministero della Salute ha inserito nei Livelli Essenziali d'Assistenza (LEA). È l'adroterapia che consiste nell'utilizzo di fasci di protoni e ioni carbonio, generati da un acceleratore di particelle, che colpiscono in modo mirato le cellule tumorali con un'alta efficacia e riduzione degli effetti collaterali.

Last modified on Jueves, 21 Diciembre 2017 17:27

La poesia prende spunto dall’esperienza dei pazienti che s’incontrano nelle sale d’attesa e nei corridoi degli ospedali e sottolinea come sia importante trovare in questi luoghi medici dall’atteggiamento umano ed empatico. Elena, moglie di un ex paziente CNAO, proveniente da un piccolo paese nel nord della Sardegna, li chiama i “moderni angeli” che aiutano i pazienti ad affrontare le loro battaglie e paure. Elena esprime per loro la sua gratitudine e nella parte finale della poesia lancia questo un messaggio forte.

Last modified on Jueves, 23 Noviembre 2017 09:30

La storia di Luca, 47 anni di Valverde (Pavia) inizia nel 2011 quando gli viene diagnosticato un carcinoma alla rinofaringe. Si sottopone a un intervento chirurgico, alla chemioterapia e a un ciclo di radioterapia che, in un primo momento danno buon esito. Ma la malattia si ripresenta, aggressiva, nel 2015 e Luca, su indicazione dell’ospedale San Matteo di Pavia dove è in cura, si sottopone a un ciclo di adroterapia al CNAO. La terapia ha successo e oggi Luca, a 2 anni dalla fine del trattamento, sta bene.

Last modified on Jueves, 23 Noviembre 2017 09:41

In occasione della Notte Europea dei Ricercatori, la più importante manifestazione di comunicazione scientifica che coinvolge più di 300 città europee, Fondazione CNAO apre le porte del proprio centro per una giornata dedicata alla fisica medica.

Last modified on Miércoles, 11 Octubre 2017 11:06

Christian Suriano ha 44 anni e tre figli di 16, 15 e 11 anni. È di Cagliari. Lavora come direttore della casa di riposo "Anni d’Oro" di Flumini di Quartu Sant’Elena a pochi chilometri dal capoluogo sardo.

Last modified on Miércoles, 11 Octubre 2017 11:10

1. Quali sono le domande più frequenti che vengono rivolte durante i colloqui con i pazienti?

“Tornerò ad essere la persona di prima? Quanto tempo ho? Ce la farò? Dovrò dipendere dalla mia famiglia? Perché proprio a me? Sentirò dolore?” Queste di primo acchito sono le domande che tornano alla memoria pensando al lavoro e alle storie sentite in questi anni.

Last modified on Miércoles, 11 Octubre 2017 11:11

L’adroterapia è entrata nel Sistema Sanitario Nazionale, come stabilito dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri sui nuovi Livelli Essenziali d’Assistenza (LEA) pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 18 marzo 2017. Tutti i cittadini hanno accesso diretto ai trattamenti con adroterapia i cui costi sono rimborsati dal Sistema Sanitario Nazionale.

Last modified on Miércoles, 11 Octubre 2017 11:13
titolo visite guidate spa
 
El Centro Nacional de Hadronterapia Oncológica organiza visitas guiadas para estudiantes de colegios, universidades, institutos de investigación y organizaciones científicas. Entre los objetivos del CNAO, además de la cura de pacientes, figura la educación a la investigación e innovación, como una herramienta eficaz para elevar en los jóvenes el interés en sus futuras profesiones.
 
simbolo VISITAS GUIADAS
 
 
 
 
 
 
Come accedere ai trattamenti

Accedere Trattamenti2

 
PER RICHIEDERE LA VALUTAZIONE  PRELIMINARE DI UN CASO CLINICO CONSULTARE LA SEZIONE DEDICATA
 
ACCEDI AI TRATTAMENTI
 
Accedendo a questa sezione sarà possibile consultare le istruzioni per sottoporre il proprio caso clinico alla valutazione premininare da parte del nostro personale sanitario
 

 

icona arrivare  COME RAGGIUNGERCI

titolo lavora con noi spa

Para postularse a la Fundación CNAO, siempre interesados en la evaluación de profesionales altamente capacitados, envíe su hoja de vidal al correo electrónico: cv@cnao.it

 
simbolo TRABAJA CON NOSOTROS
titolo 3 domande a

Columna mensual simbolo

3 punti di domanda

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato sulle attività della Fondazione CNAO.

 

simbolo medico

Sei un medico? Clicca qui per iscriverti alla newsletter a te dedicata.

  • 2.png9.png3.png6.png4.png1.png2.png
  • Web Traffic:
  • Today 2426
  • |
  • Yesterday 2527
  • |
  • This week 12762
  • |
  • Total 2936412
Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato sulle attività della Fondazione CNAO.

 

simbolo medico

Sei un medico? Clicca qui per iscriverti alla newsletter a te dedicata.